DSA PACK

DSA Pack: per testare la capacità funzionale di deglutizione del paziente

banner DSA PACK

Il trattamento nutrizionale della disfagia deve basarsi su un approccio multidisciplinare in cui intervengano medici, dietisti, logopedisti, cuochi.

I prodotti attualmente presenti sul mercato non presentano delle caratteristiche specifiche: si parla di “consistenza sciroppo”, “consistenza crema” e “consistenza budino”, ma senza considerare i dati reologici di viscosità e soglia di scivolamento per definire queste consistenze.

Per rendere il più sicura possibile l’idratazione e l’alimentazione dei pazienti disfagici, è necessario un approccio standardizzato associato a delle consistenze caratteristiche. E’ per questo che Nutrisens ha messo a punto il DSA* PACK, Dysphagia Standardized Assessment, che permette di valutare le capacità deglutitorie del paziente. Questo test consente di individuare le aspirazioni in funzione del volume e del Grado di consistenza dei liquidi al momento dell’assunzione. Per Grado si intende la consistenza definita da un valore di viscosità, da un valore di soglia di scivolamento e da altre caratteristiche utili a stimolare i recettori sensoriali quali aroma, temperatura ed acidità.

Il DSA PACK considera 4 Gradi, corrispondenti a 4 consistenze di liquidi, dall’acqua naturale all’acqua gelificata. Ogni Grado è stato determinato per garantire la stimolazione sensitiva della bocca e della gola, oltre che il rallentamento della velocità di scivolamento del liquido. Questo test permette di identificare il Grado ideale per le bevande, adatto alle capacità deglutitorie del paziente, in modo che questo possa bere ed idratarsi in tutta sicurezza.

Per maggiori informazioni clicca qui